Bliss

post 102.jpg

 

Manco da quanto qui? Mi sembra una vita. E forse lo è, una vita, la mia Moonvita che sta cambiando, io che mi sto smussando, tutti quegli spigoli e asperità che si stanno limando.

Ma guarda cosa fa la felicità… ma guarda che era davvero tanto che non mi sentivo così stupidamente felice, così tanto che non mi ricordo l’ultima volta. Sul serio però. Non ricordo. E tutti se ne stanno accorgendo, ed è la cosa più divertente di tutte, questa, questo esternare attraverso il corpo, attraverso il viso. Il Rappresentante del caffè, stamani, mi ha chiesto se mi fossi fatta i capelli.

No, Fabio, ho sempre lo stesso nontaglio da anni.

Ma sei diversa, più luminosa.

Ho sorriso e gli ho detto la verità: è che sono felice.

La felicità ti dona.

Ha ragione, Fabio, la felicità mi dona molto. E se ne era già accorta la ragazza del Bar quando sono andata con lo Shogun a prendere un caffè di mezzanotte. Sei abbronzata, ha detto. Macchè, tesoro, questo è il colore dello stare bene.

E quindi la mia vita sta cambiando insieme al mio corpo e la ragione è solo una.

E allora tutto sembra poter andare bene, certo, il mio ex che abbaia (con me e con Little Boss) sembra solo un rumore lontano, al lavoro le cose vanno a gonfie vele, il sole è più caldo, i libri più belli, il cibo… no, vabbè il cibo è quello di sempre, ma i caffè sono migliori.

Sono solo un po’ spaventata, a volte, la felicità lo fa quando ti investe. Le cose belle hai sempre paura di perderle, no? E mi sforzo di godermi il momento, sto imparando anche, ma quanto mi sento brava.

Ed ecco che quindi mi costringo a cavalcare l’onda, stare bene così è una rarità, non facciamocela scappare questa opportunità, mi sono iscritta a un corso di cazzeggio, che per favore, non ditemi che non ho bisogno di corsi, lo so già da sola, ma questo è solo una scusa per tentare di guadagnare qualche stimolo in più per scrivere, vediamo come va.

Sulla scia decido anche di mandare altri racconti ad altre riviste. E tirare fuori nuovi racconti da mandare. Scrivo note in giro per casa, un po’ dove capita, anche sulla scatola di un medicinale, idee, progetti, mi sento così, progettuale, butto nel calderone un sacco di cose e attendo paziente di scoprire quale andrà in porto, magari tutte, magari nessuna, non mi interessa ora, ora devo progettare, fare, pensare, dire, baciare, lettera e testamento. Tutto.

La primavera mi aiuta facendo capolino un po’ prima del previsto, anche se io la primavera non è che l’abbia mai amata tanto, amo di più l’autunno, che è la mia stagione, ma questo 2019 mi sta dando una bella primavera, ringrazio Venere, Zefiro, Cupido e tutti gli altri amici che intervengono alla festa.

E mentre finisco di scrivere le parole zuccherine di oggi, mi viene in mente la Mansfield, una grande scrittrice, amica nemica della Woolf. Mi viene in mente un racconto che ha scritto e che avevo scaricato in audiolibro insieme ad altri racconti di Carver e che tenevo in una chiavetta in macchina. Quello della Mansfield lo avevo imparato quasi a memoria. Felicità. Gran bel racconto. Ecco, oggi mi sento un po’ Bertha…

Solo più povera.

35 pensieri riguardo “Bliss

    1. Non ho perso la ragione! 🤣 ma ok, per uno come te indubbiamente risulta noiosa una situazione simile. Primavera, sole, sorrisi… non ti si confà… tranquillo, tra poco tornerà il brutto tempo. Firmato :Bernacca

      Piace a 1 persona

  1. Da un altro punto di vista, un po’ di tempo fa, avevo scritto un post che diceva esattamente il contrario. Che la felicità quando c’è non si vede (come la nebbia a Milano). Eppure diciamo la stessa cosa: quando siamo felici dobbiamo rendercene conto, non dobbiamo darlo per scontato nè sminuirlo. Brava Moon, mi piace leggerti così!

    Piace a 3 people

        1. Grazie Hullak (Hull va bene lo stesso? Ricordo meglio…) . Non è umile. È vera. Sto solo camminando lungo la strada giusta, il sole tiepido sulle spalle, una bella compagnia, il profumo dei fiori che mi incoraggia a continuare. Fosse sempre così la vita faremmo morire di fame gli psicologi… ma se c’è un pezzetto di questa roba, beh, ho imparato a goderne. Amare ti rende forte. E io ho riesco a vedere tanto amore intorno a me (maledetta canzone sdolcinata che torna: Love is in the air!) grazie per aver letto qui (sei fortunata, il mio blog finora era una lunga serie di alti e bassi… e poi… poi)

          Piace a 2 people

          1. 🤣🤣🤣🤣 io sono la persona più lontana dall’essere brava 🤣🤣🤣🤣 e no: non merito nulla… tutto quello che ho non è meritato. È culo 😁 (ci sono persone che me lo ricordano spesso…)

            Piace a 2 people

  2. tanti anni fa (tanti, tantissimi) andavo a fare le prove per fare lo speaker alla radio; dal mio paese andavo in città; in quel periodo, dopo mesi di down, nero, tristezza e solitudine ero innamorato, contraccambiato e insomma avevo la morosa. La zita. La ragazza!
    E mannaggialipupazzetti le ragazze mi sorridevano dagli autobus, mi guardavano con desiderio. Ero talmente felice che non riuscivo ad esternare lo sdegno che comunque provavo dentro di me, ricordando: ma dove cazzo eravate una settimana fa? Ero solo, triste, non mi cagavate, io ero qui, disponibile a donarvi tutta la gioia, e se ero brutto ieri sono brutto pure oggi.

    Ma non c’è niente da fare. Quando sei innamorato la belezza sprizza da tutti i pori!

    Quindi mentre tu ti abbellisci d’amore, ci proveranno MOLTO di più tutti quanti!!!!! 😀 Pronta a scacciarli come moscheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ahahahah 😀

    Goditi la Vita, goditi il tuo (worreference tra le traduzioni mi dice che ci sia) SOLLAZZO 😀

    Piace a 1 persona

    1. Me la godo alla grande CG, non sai quanto…
      dici che dovrò difendermi? Mah, alla fine l’ho sempre fatto un po’, le proposte, anche quelle assurde su Facebook o di tizi appena conosciuti, non mi mancavano. Mi mancava la persona giusta… e non gufarmela facendo speculazioni: ti conosco, mascherina 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...